Pennette alla Boscaiola vegetariane

Le pennette alla boscaiola sono il classico piatto da gustare in autunno quando fuori c’è un bel freschetto perché è proprio in questa stagione che si possono trovare i funghi, ingrediente principe di questo piatto.

Penne alla boscaiola vegetariane
Per quanto riguarda le sue origini, le pennette alla boscaiola sono affiancate per antonomasia alla cucina toscana ma in verità questo piatto non ha una vera e propria patria: i funghi porcini sono infatti abbastanza diffusi in molte regioni d’Italia a partire appunto dalla Toscana, passando per l’Emilia Romagna e finendo con il Piemonte. E’ uno dei mie piatti preferiti, adoro i funghi! Vediamo insieme come cucinare questo gustoso piatto.

Ingredienti e dosi per 4 persone

  • 400 g di pennette
  • 400 cl di acqua
  • Sale
  • 500 g di funghi porcini
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cipolla piccola
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di panna
  • 50 g di formaggio parmigiano grattugiato
  • salsa q.b.

Preparazione

Mettete al fuoco la pentola con l’acqua salata e portatela a ebollizione.
Nel frattempo raschiate bene i funghi e strofinateli con un panno umido senza lavarli, poi tagliateli a fettine sottili.
Ponete in un tegame (abbastanza largo per contenere la pasta quando sarà cotta) l’olio, il burro e la cipolla tritata grossolanamente; fatela appena tostare.
Lasciate rosolare il tutto per qualche minuto, quindi buttate nel recipiente i funghi.
Salate e fate cuocere a fiamma moderatissima per un quarto d’ora circa.
Intanto l’acqua sarà arrivata a ebollizione; buttate la pasta e fatela cuocere piuttosto al dente.
Scolatela e rovesciatela nel recipiente dei funghi, mescolando un paio di volte.
Quindi unite la panna, rimescolate a lungo sempre tenendo la pasta sul fuoco a fiamma bassissima e, per ultimo, unite il parmigiano, girando ancora per qualche attimo in modo che il formaggio si amalgami bene a tutti gli altri ingredienti.
Togliete dal fuoco e portate in tavola ben caldo nello stesso recipiente di cottura con dell’altro parmigiano a parte.

Buon appetito!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi