Pasta con la zucca: ricetta con ingredienti e preparazione

La pasta alla zucca è un gustoso primo piatto tipicamente autunnale, dal sapore particolarmente ricco. Una ricetta semplice che anche coloro che sono meno avvezze ai fornelli, riusciranno a preparare senza alcun problema.

Pasta con la zucca

Inizialmente saltata con un trito di erbe aromatiche e pancetta per darle sapore, la zucca, viene infatti poi semplicemente frullata con la ricotta, fino ad ottenere una morbida crema con la quale si condirà la pasta; un piatto ideale per i grandi ma anche per i bambini, che si lasceranno conquistare dal gusto della portata, senza fare le solite annose domande, di fronte alle verdure.

Ingredienti

Questi sono gli ingredienti necessari a preparare la ricetta della pasta alla zucca:

  • 600 grammi di polpa zucca;
  • 80 grammi di pancetta affumicata a dadini;
  • 2 rametti di rosmarino;
  • 150 ml di vino bianco;
  • 20 grammi di margarina vegetale;
  • 3 cucchiai di ricotta fresca;
  • ½ cipolla;
  • parmigiano reggiano grattugiato a piacere;
  • sale q.b.;
  • pepe (facoltativo);
  • 360 grammi di pasta.

Come preparare la pasta con la zucca

Quanto poi alla preparazione della con la zucca, ecco come procedere:

  • anzitutto iniziare a sbucciare la zucca, quindi tagliarla a cubetti medio piccoli;
  • tritare finemente il rosmarino e la cipolla, dopo averli mondati per bene;
  • in una padella capiente sciogliere quindi la margarina, aggiungere la cipolla tritata e farla appassire;
  • aggiungere poi in padella la pancetta e farla rosolare, quindi aggiungere il rosmarino tritato;
  • non resta che unire in padella i cubetti di zucca, facendoli insaporire e rosolare per bene per qualche minuto;
  • sfumare il composto in padella con il vino bianco facendolo evaporare e portate quindi a cottura la zucca per circa 10 minuti, dopo di che salare e pepare a piacere;
  • una volta intiepidito il composto, prelevare circa metà “dadolata” di zucca dalla padella e frullarla al mixer aggiungendo la ricotta fresca;
  • attenzione, se la salsina dovesse risultare troppo densa, è possibile aggiungere 1 o 2 cucchiai di acqua calda, per renderla più fluida;
  • procedere quindi a cuocere al dente la pasta e una volta scolata, condirla con la salsina di zucca frullata, facendola saltare per qualche minuto;
  • impiattare la pasta con la zucca, completando il piatto con la dadolata di zucca avanzata;
  • a piacere in ultimo, spolverizzare con il parmigiano grattugiato; buon appetito!