Multicooker: l’elettrodomestico che semplica il lavoro in cucina

Il multicooker è un elettrodomestico dalle mille risorse, in grado di semplificarti la vita. Come suggerisce il nome stesso può cuocere gli alimenti utilizzando diversi tipi di cotture. Può essere usato per bollire, friggere, brasare, cuocere a vapore.

La sua versatilità consente di poter realizzare molte ricette differenti e molti modelli di multicooker lavorano in maniera quasi autonoma perché non hanno bisogno dell’aiuto esterno.

In questo articolo vediamo quali sono i vantaggi dell’avere in casa un multicooker e quali sono le caratteristiche da considerare al momento dell’acquisto. Inoltre facciamo una panoramica dei modelli migliori attualmente in vendita.

Le migliori multicooker del 2021

Vediamo adesso alcuni modelli di multicooker che puoi trovare in vendita. Sono quelli dei brand più diffusi, sinonimo di qualità e affidabilità, scritti dopo aver letto i commenti e le recensioni di chi li ha già acquistati.

Multicooker Russell Hobbs 21850-56

Il multicooker Russell Hobbs è provvisto di un capiente contenitore in acciaio inox con una capacità di 5 litri. Permette la cottura di svariati alimenti, dalla carne ai risotti, dal pesce alle torte, dal pane allo stufato. Intuitivo l’uso, è programmabile dal display LED e dispone di 11 diverse funzioni. Facile da usare, è dotato anche di un timer pre-impostato fino a 24 ore e della funzione di mantenimento in caldo delle pietanze. Ha una potenza di 900W e tutte le sue finiture sono in acciaio inox. Il suo più è il coperchio anti-condensa che evita la fuoriuscita di vapore dal vano cottura.

Multicooker Russell Hobbs 21850-56


Multicooker Moulinex CE8511 Cookeo

Cookeo, multicooker della Moulinex, è un elettrodomestico versatile e di grande aiuto in cucina. Offre sei funzioni di cottura tra cui quella a pressione e quella a vapore oltre alla modalità per tenere in caldo i cibi. Il suo cestello contenitore ha una capacità di 6 litri e può realizzare le ricette pre-programmate da 2 a 6 persone. E’ un prezioso alleato, in grado di realizzare svariate preparazioni in soli 15 minuti. E’ un accessorio sicuro e affidabile, che lavora da solo e non richiede il continuo controllo. Molto utile l’app dedicata, dove trovare altre ricette che sono gratis e vengono continuamente aggiornate.

Multicooker Moulinex CE8511 Cookeo


MultiCooker Crock-Pot CSC051X-0 – Express

Slow cooker per la cottura a bassa temperatura, cotture a vapore, a fuoco lento e rosolatura. Queste le quattro modalità del multicooker Crock-Pot dotato di otto programmi e 12 funzioni. Riesce a cuocere e preparare moltissimi ingredienti in un tempo davvero ridotto a quello che dovremmo spendere in cucina. Molto valido il timer per la partenza ritardata, è un elettrodomestico che include una cremagliera per la cottura a vapore e un cucchiaio. Il contenitore interno è in materiale antiaderente, facile da pulire e resistente. Il multicooker, tra i modelli più economici, è inoltre completato da un coperchio ermetico.

MultiCooker Crock-Pot CSC051X-0 - Express


Multicooker Bosch muc28b64fr

Il multicooker Bosch è un elettrodomestico in acciaio inox con una potenza di 900W e un peso di 5,4 kg.  E’ particolarmente indicato per la cottura a bassa temperatura e per quella sottovuoto. Cuocere le verdure a vapore risulta veloce e molto pratico. Dispone di 48 programmi e di 17 funzioni, tra cui il mantenimento in caldo degli alimenti e la partenza ritardata. Il cestello interno è in materiale antiaderente che si può lavare in lavastoviglie ed ha una capacità di 5 litri. Scaricando l’app dedicata si possono visionare e scegliere oltre 100 ricette ed a disposizione c’è anche il libro con tanti consigli di cucina.

Multicooker Bosch muc28b64fr


Multicooker De Longhi FH13942

E’ un elettrodomestico completo e dalle grandi prestazioni, capace di offrire diverse modalità di cottura compresa quella di friggere ad aria. Impostate ci sono 4 ricette, le funzioni forno, grill e padella e 5 programmi automatici. Il multicooker ha diverse funzioni automatiche come la ventola che permette di cuocere in modo omogeneo e la pala mescolatrice removibile. La frittura richiede pochissimo olio e puoi utilizzare la griglia per la cottura di pesce e carne. A disposizione una app con più di 300 ricette. Può preparare fino a otto porzioni di cibo contemporaneamente e permette il controllo della cottura grazie al coperchio trasparente.

Multicooker De Longhi FH13942


Cos’è un multicooker e a cosa serve

Possedere un multicooker ti permette di dedicare meno tempo alle tue ricette culinarie perché sarà lui a fare tante preparazioni che prima dovevi realizzare a mano. Ti accorgerai come sia in grado di cuocere moltissimi cibi e alimenti.

Un vantaggio particolarmente piacevole è la possibilità di impostare un orario di programmazione. Ciò ti permette, dopo aver posizionato all’interno gli ingredienti necessari, di far partire la cottura all’ora che preferisci.

Questa funzione, utilissima in molti casi, non può essere usata se si devono aggiungere ingredienti poco alla volta perché il multicooker non può farlo. E neanche quando i prodotti da lavorare sono velocemente deperibili e non si possono lasciare nell’elettrodomestico per troppo tempo.

Il multicooker si rivela un grande alleato anche di chi non è un mago ai fornelli. Se le ricette di alcuni piatti sembrano difficili e troppo elaborate non temere: ti basterà seguire alla lettera le istruzioni relative alle dosi e al programma. Al resto penserà il multicooker.

Come scegliere un multicooker

E’ importante conoscere alcuni aspetti tecnici del multicooker che ti aiuteranno nell’acquisto del modello giusto per te.

Capacità e dimensioni

Il multicooker è composto da un cestello contenitore che si differenzia in base alla sua capacità. Ci sono modelli con contenitori adibiti alla preparazione di alimenti per 5-6 persone, con una capacità di 4-6 litri e altri in grado di contenere 3-4 litri. Questi ultimi sono più compatti e più piccoli e sono l’ideale per cuocere cibi per 2 o 4 persone.

L’ideale è scegliere modelli che abbiano inclusi più contenitori, in modo da poterne utilizzare più d’uno non contemporaneamente ma a seguire, senza bisogno di doverlo subito lavare.

Infine ma non ultimo per importanza, l’ingombro che il multicooker avrà sul piano di lavoro. In base allo spazio che hai a disposizione valuta attentamente il modello che vuoi posizionare in cucina, in modo che sia accessibile e non sovradimensionato.

Funzionamento

Il multicooker funziona con una resistenza elettrica concepita per cuocere in diverse modalità. Inoltre i modelli top di gamma possiedono anche delle ventole, che consentono di cuocere le pietanze con la ventilazione, perfetta per determinati alimenti.

Fondamentale anche la pala mantecatrice, accessorio in grado di mescolare e girare quei cibi che vanno regolarmente mescolati, come ad esempio la polenta o i risotti. Facile e intuitiva l’impostazione dei programmi, solitamente attraverso un display touch dal quale avviare le diverse preparazioni.

Materiali

I materiali esterni del multicooker sono in genere di buona qualità, spesso in alluminio o in plastica resistente. Ciò che più conta è però il rivestimento interno di cui è fatto il cestello contenitore.

Tra i materiali più sicuri e migliori c‘è il teflon, in grado di distribuire bene il calore ed antiaderente. Inoltre si presta ad essere rivestito in alluminio pressofuso o in ceramica, in modo da risultare resistente alle graffiature e all’usura.

Programmi

I multicooker possiedono diversi programmi in base al modello. Come minimo nei modelli basici quelli pre-impostati sono nell’ordine di 4–10. Possono arrivare fino a 30 nei multicooker top di gamma.

Ciò che più conta è che siano presenti quelli di più frequente utilizzo ovvero la cottura a vapore, quello per friggere, la cottura ventilata. Altrettanto utile la cottura grill, il programma per la cottura lenta, che serve per cuocere minestre e stufati, e la cottura in padella. Molto pratici in cucina anche i programmi per dolci e lievitati e per lo yogurt. Il primo si rivela un aiuto molto valido per realizzare impasti per pizza e pane, evitando di sbagliare le dosi.

Comode e intuitive anche le funzioni per riscaldare e tenere in caldo le pietanze già cotte, la cottura con il timer per programmare i tempi e quella personalizzata. Quest’ultima serve per variare i tempi e le temperature rispetto a quelli pre-impostati.

Accessori

I multicooker più performanti dispongono nella confezione di alcuni accessori, che eviterai di comprare a parte. Tra quelli che non dovrebbero mancare in dotazione ci sono i cestelli per friggere e cuocere a vapore, la pala mantecatrice, la griglia per arrostire. Essenziali anche mestoli, cucchiai e misurini per dosare gli ingredienti e mescolare i cibi. Pratico e molto gradito anche il ricettario con tutte le dritte per realizzare le diverse ricette.

Manutenzione e pulizia

Un altro aspetto positivo del multicooker è la facilità con cui si può pulire. Le sue parti smontabili sono lavabili in lavastoviglie ed i pezzi che si adoperano sono veramente pochi. Si smontano la pala mescolatrice e il contenitore e il gioco è fatto. Puoi anche passare una spugna che non graffi il rivestimento, per evitare di rigare la superficie.


Domande frequenti

Quanto costa un multicooker?

Essendo un elettrodomestico molto complesso, in grado di svolgere numerosi tipi di cotture il prezzo del multicooker è piuttosto elevato. In commercio si trovano modelli di fascia bassa, con meno funzioni, il cui costo parte da 100 euro. I modelli più strutturati e con più accessori hanno prezzi che arrivano oltre i 300 euro ma sono quelli di maggiore qualità che assicurano prestazioni migliori. In base all’uso che intendi farne valuta il tipo di elettrodomestico più adatto alle tue esigenze.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Informativa cookie se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Informativa cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi