Un secondo originale e gustoso, Involtini di vitello con ripieno cremoso. Per il ripieno occorrono dei pinoli tritati e un formaggio cremoso tipo philadelfia o da scegliere secondo il vostro gusto e qualche fettina di speck. Il procedimento è piuttosto veloce e si servono con una salsina e un contorno di insalata o delle patate al forno.

Involtini

Ingredienti per 6 persone:

  • 400 g di fesa di vitello a fettine
  • 150 g di formaggio spalmabile tipo philadelfia
  • 100 g di speck
  • 50 ml di vino bianco
  • 50 g di pistacchi pelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 ml di brodo
  • 10 g di farina
  • 10 g di burro
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione Involtini di vitello con ripieno cremoso:

Tritare i pistacchi grossolanamente. In una ciotola mescolare, il formaggio con i pistacchi,lo speck a striscioline, sale, pepe e noce moscata. Allargare le fettine di carne su un tagliere, salarle e peparle da entrambi i lati, spalmare sopra il composto di formaggio e arrotolarle; fissare gli involtini con stecchini.

Rosolare gli involtini in una padella con l’ olio e l’ aglio, finchè saranno dorati in modo uniforme. Bagnarlo con il vino e lasciarlo evaporare. Regolare  di sale e insaporire con il pepe. Cuocere coperto 20 minuti, unendo metà brodo, poco alla volta.

Sgocciolare gli involtini e tenerli in caldo. Sciogliere il burro nel fondo di cottura. Amalgamare la farina e il brodo rimasto. Cuocere 5 minuti, mescolando, fino a ottenere una salsa omogenea. Servire gli involtini irrorandoli con la salsa e, a piacere con un contorno di insalata o delle patate al forno.