Oggi vi presento la ricetta per preparare i filetti di persico ai porri con purè di spinaci.

Filetti di persico ai porri con purè di spinaci

Ingredienti per 4 persone:

·        600 gr. di filetti di persico

·        Due porri

·        Un mazzetto di prezzemolo

·        ½  bicchiere di vino bianco

·        6 cucchiai d’olio extravergine d’ oliva

·        Sale e pepe q.b.

Per la purea di spinaci:

o      700 gr. di patate

o       700 gr. di spinaci

o       ½  Lt. di latte

o       50 gr. di burro

o       Sale e pepe q.b.

Preparazione:

1.      Preparare la purea di spinaci:

a.       Sbucciare le patate, tagliarle a cubetti della stessa dimensione, metterle in una casseruola, aggiungere la metà del latte e ricoprile con acqua. Salare e cuocerle per circa 20 minuti o comunque fino a quando risulteranno tenere.

b.      Mondare gli spinaci privandoli del gambo terroso e delle foglioline deteriorate. Lavarli abbondantemente sotto l’acqua corrente, strizzarli e farli rosolare in una antiaderente, salare e mescolare con un cucchiaio di legno.

c.       Scolare e passare nel mixer gli spinaci, scolare le patate e passarle nel passaverdura, amalgamare gli spinaci alle patate, aggiungere il latte rimasto bello caldo, il burro tagliato a pezzetti, sale e pepe e sbattere con una frusta sino ad ottenere un composto soffice e spumoso,

2.      Pulire i porri privandoli delle radici, delle foglie e della parte esterne più dura. Tagliarli a rondelle. Lavare e tritare il prezzemolo.

3.      Spennellare d’olio una pirofila da forno e distribuirci sopra le rondelle di porro tagliati. Aggiungere il pesce, salare, pepare, spolverare con il prezzemolo, irrorare con l’olio rimasto ed innaffiare col vino bianco.

4.      Porre la pirofila in forno preriscaldato a 180°C per circa 8 minuti, sfornare, scolare i filetti, porli in un piatto di portata con la purea di spinaci e servire bello caldo.

Buon appetito!