Avete fame, il frigo è vuoto e dopo aver rovistato tutta la dispensa senza aver trovato nulla vi siete ricordati di quella busta di filetto surgelato che avete acquistato tempo fa al supermercato e che avete poi nascosto nel frizer? Bene, finalmente qualcosa da mangiare, ma come? Cosi scondito?

Certo che no! Oggi vi presentiamo la ricetta di filetti di merluzzo con cipolle che doneranno sapore al vostro piatto.

Filetti di merluzzo alle cipolle

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr. di filetti di merluzzo
  • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 2 cipolle
  • 2 porri
  • Un bicchiere di vino bianco secco
  • Un limone
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Una noce di burro
  • Poca farina
  • Sale e pepe q.b.

Esecuzione

  • Lavare, asciugare e tritare finemente il prezzemolo, mondare e tagliare a velo la cipolla ed i porri, spremere il limone e raccoglierne il succo.
  • Lavare ed asciugare i filetti di pesce, riporli in una terrina, insaporirli con sale e pepe ed irrorarli col succo del limone.
  • In una casseruola fate rosolare il trito di cipolla e porri nell’olio d’oliva, aggiungete i filetti, quindi sfumate col vino; lasciate cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti.
  • Fate sciogliere nel burro fuso la farina e, poco prima del termine di cottura del pesce, aggiungetelo a questi, spolverando poi  il tutto col prezzemolo tritato.

Servire caldo. Buon appetito!